Vai al contenuto

ABBRACCIO ABBRACCIARSI Terapia dell’abbraccio Hug Therapy Silvoterapia Tree-Hugging benessere fiducia sentimento curiosità benefici per la salute poteri terapeutici

Un abbraccio al giorno toglie il medico di torno. L’abbraccio è una forma umana naturale di comunicazione tra di noi quando vogliamo esprimere un sentimento. Ecco gli stupefacenti benefici e poteri terapeutici di un abbraccio dimostrati dalla scienza…

benefici di un abbraccio terapia per mantenersi in salute

L’abbraccio è una vera e propria terapia per il mantenimento della salute e del benessere.
È un gesto primordiale e rappresenta il primo momento di contatto tra la mamma e il bambino dopo la sua nascita.

L’abbraccio non unisce solo due corpi, ma due cuori e due menti creando e rafforzando le relazioni e l’intimità, donando amore, calore e protezione.

Un abbraccio è un gesto volto a esprimere affetto o amore che consiste nello stringere le braccia e le mani attorno al corpo di un’altra persona.
L’abbraccio richiede che il busto delle persone interessate sia combaciante reciprocamente,

Un abbraccio è un vero e proprio toccasana per la salute: migliora l’umore, allevia l’ansia e lo stress, aiuta in caso di depressione, abbassa la pressione sanguigna, è un alleato contro mal di testa e dolori mestruali e/o muscolari.

La leggenda narra che quando abbracciamo qualcuno in modo sincero, guadagniamo un giorno di vita.

La scienza afferma che i neonati non potrebbero sopravvivere senza abbracci e che un abbraccio a una persona cara fa bene alla mente e al corpo.

Gli abbracci stimolano nell’ipotalamo la produzione di ossitocina, l’ormone dell’amore, che favorisce la diminuzione della pressione arteriosa, dà una sensazione di benessere interiore e permette di sentirci al sicuro e calmare le nostre ansie e paure.

Gli abbracci aiutano il cervello a ridurre il livello di cortisolo, l’ormone dello stress, aiutandoci a fronteggiare le avversità della vita con maggiore calma e consapevolezza.

Abbiamo bisogno di 4 abbracci al giorno per sopravvivere. 
Abbiamo bisogno di 8 abbracci al giorno per il mantenimento. 
Abbiamo bisogno di 12 abbracci al giorno per crescere.

Ossitocina

Degli studi scientifici hanno dimostrato come un abbraccio possa aumentare significativamente il livello di ossitocina, ovvero di quello che comunemente viene chiamato ormone dell’amore. Ed una crescita dell’ossitocina ha effetti benefici sulla salute del nostro cuore, e non solo.

Gli abbracci favoriscono la creazione di globuli bianchi, questo porta a un rafforzamento del sistema immunitario.

Gli abbracci equilibrano il nostro sistema nervoso, favorendo una prevenzione della demenza senile.

Gli abbracci promuovono una maggiore ossigenazione del sangue, stimolano la produzione di emoglobina che trasporta l’ossigeno ai tessuti, permettendo alle nostre cellule di vivere di più.

Meno stress

Un abbraccio può ridurre considerevolmente lo stress ed avere un buon effetto calmante. Tutti lo sappiamo, anche se il fenomeno risulta piuttosto difficile da spiegare: un abbraccio infatti riduce gli effetti dannosi dello stress, soprattutto a livello della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, grazie anche all’abbassamento dei livelli di ormoni legati allo stress, come il cortisolo.

Tranquillità

L’atto dell’abbracciarsi libera anche altri ormoni, come la serotonina e la dopamina, i quali hanno un naturale effetto sedativo. Con un abbraccio, dunque, otteniamo una sensazione di benessere e tranquillità.

Guarigione

abbracciare qualcuno che sta male è un gesto piuttosto comune, che però trova dei significati anche a livello scientifico. Un abbraccio, infatti, stimola la produzione di sostanze benefiche nel nostro organismo, aiutando così quel processo di autoguarigione molto utile in un normale periodo di convalescenza. Insomma, stringere tra le braccia un ammalato non è solamente un gesto gratuito di affetto, ma anche un vero e proprio beneficio alla sua salute.

Contro la depressione

gli abbracci possono essere considerati come i migliori alleati naturali nella prevenzione della depressione.

Efficacia nella comunicazione del desiderio più del bacio

Per quanto possa apparire bizzarre o irreale, recenti studi scientifici dimostrano che nel lessico della passione amorosa il bacio gioca un ruolo inferiore rispetto all’abbraccio.

Ringiovanimento assicurato  

L’abbraccio svolge un ruolo importante nell’ossigenazione del sangue. A esser stimolata è la produzione di emoglobina, che trasporta ossigeno ai tessuti. Ricevendo energia, sono meno sottoposti a infiammazioni, a “incendi” interni dovuti ad accumulo di tossine o sbagliate abitudini alimentari.

Potenziamento dell’autostima  

Dare e ricevere un abbraccio ha un’influenza immediata sullo stato emotivo e sulla percezione del proprio valore. Un gesto gentile riesce a rafforzare il valore di sé ed è stato dimostrato quanto benefico sia in termini di potenziamento dell’autostima.

Immaginate dunque quanto importante sia abbracciare i bambini sin da piccolissimi e per lungo tempo. Ne beneficiano in termini di sviluppo delle competenze linguistiche e capacità mentali. 

Uno studio ha dimostrato che le persone che ricevono quotidianamente delle dimostrazioni fisiche di affetto come abbracci e carezze mostrano un rischio inferiore di incorrere in casi di depressione e disturbi mentali.

Insomma, cerchiamo di non negare, e di non negarci, nessun abbraccio.

A cosa fanno bene gli abbracci?

Alcuni studi, hanno dimostrato che dormire abbracciati al proprio partner aiuta a regolare il sonno: l’ossitocina che viene rilasciata grazie al contatto aiuta ad abbassare i livelli di cortisolo, un ormone che aumenta quando si è stressati.

Questo potrebbe essere dovuto alla gioia, alla tristezza o all’affetto, e questi sono tutti motivi importanti per cui dobbiamo abbracciarci.

Esprimere questi sentimenti e costruire la fiducia con altri esseri umani porta a una vita più sana.

Abbracciare un’altra persona può migliorare il tuo sistema immunitario

L’abbraccio è parte integrante del nostro sviluppo e della nostra salute come esseri umani.

L’abbraccio rappresenta una rassicurazione, una consolazione.

L’essere vivente è spontaneamente portato a cercare il contatto con l’altro: le immagini dei koala australiani abbracciati per affrontare un momento di grande paura e difficoltà sono ben impresse negli occhi di tutti.

Un abbraccio per migliorare la Memoria

Abbracciarsi migliora la memoria. Per stimolare il nostro cervello a ricordare meglio ciò che di importante ci accade, impariamo ad abbracciarci più spesso.

Come nel caso dell’effetto antistress dell’abbraccio, il merito sarebbe ancora una volta della produzione di ossitocina, come sottolineato da parte dei ricercatori austriaci. Se tra le due persone che si abbracciano esiste una fiducia reciproca, la terapia dell’abbraccio funziona meglio.

Un abbraccio per il Cuore

Un semplice abbraccio contribuisce a migliorare la salute del cuore.

Uno studio pubblicato su Psychosomatic Medicine ha evidenziato che gli abbracci producono degli effetti positivi sulla salute del cuore, con particolare riferimento alle donne. 

Nelle donne, dopo una serie di abbracci, è stato evidenziato un calo della pressione sanguigna e del cortisolo, a beneficio del cuore e della circolazione sanguigna.

Free Hugs Abbracci Gratis

I BENEFICI DEL CONTATTO

Il tatto funziona in due modi: esiste il tocco rapido, che ci permette di renderci velocemente conto del contatto (come accade quando ci bruciamo o una mosca ci si appoggia sul braccio); e il tocco lento, possibile grazie a un gruppo di nervi chiamati afferenti C-tattili, che vengono stimolati da carezze e abbracci.

È questo secondo tipo di tocco che ci fa sentire bene, e fa sì che il nostro organismo rilasci ossitocina (ormone che gioca un ruolo fondamentale nelle relazioni sociali, oltre a rallentare il battito cardiaco e diminuire i livelli di ansia e stress) ed endorfine, connesse al piacere e al benessere.

Un abbraccio contro l’Ansia

In caso di ansia e panico l’abbraccio può diventare una vera e propria terapia.

La produzione di ormoni del benessere nel corso di un abbraccio è in grado di stimolare una sensazione di maggiore calma e di pace. La stimolazione della produzione di endorfine avviene grazie agli abbracci frequenti.

Per ottenere degli effetti positivi dagli abbracci, a parere degli esperti, ne sono necessari da 4 a 12 al giorno. 4 abbracci al giorno sono sufficienti per mantenere la normale tranquillità, mentre la dose massima di abbracci contribuisce ad alleviare ansia e angoscia.

L’abbraccio è uno degli atti più importanti della vita tra gli esseri umani.

Ci abbracciamo quando siamo tristi, gioiosi e felici, ma perché sentiamo il bisogno di abbracciare qualcuno?

È per il supporto emotivo o è la natura umana?

È stato dimostrato che l’abbraccio ha benefici per la salute oltre ad essere confortante, quindi in questo articolo esamineremo sei benefici per la salute dell’abbraccio.

Un abbraccio è una delle cose più belle che possiamo offrire ad una persona.

Quando riceviamo un abbraccio, sentiamo un senso di comfort, calore, amore, comprensione, e molti altri sentimenti positivi difficili da spiegare.

Gli abbracci aiutano a ridurre lo stress e l’ansia.

Una donna stressata che riceve un abbraccio per aiutarla a sentirsi meglio

Se qualcuno sta vivendo qualcosa di spiacevole o sconvolgente, la nostra reazione naturale è abbracciarlo e dargli conforto.

Ma questo non avvantaggia solo la persona che ha bisogno dell’abbraccio.

È dimostrato che il contatto fisico riduce i livelli di stress e calma la persona, ma funziona allo stesso modo anche per la persona che abbraccia.

Guardare qualcuno a cui tieni provare dolore è sconvolgente e, abbracciando o tenendo la persona, stai simpatizzando con loro e mostrando affetto.

Questo ti farà anche sentire meglio e più rilassato riguardo alla situazione.

Abbracciarsi può essere un’esperienza calmante e sentire il tocco di un altro umano può alleviare lo stress.

Può farti sentire più felice, il che porta a una mente sana.

L’abbraccio aiuta i bambini a sviluppare cervelli sani.

Un padre che abbraccia la sua bambina piccola
mamma e bambino abbracciati

I bambini hanno bisogno di sperimentare l’abbraccio durante la loro educazione, poiché non solo è confortante, ma li aiuta a crescere.

Il contatto umano, come l’abbraccio, aiuta i bambini a sviluppare un cervello sano e forte attraverso lo sviluppo sensoriale.

L’abbraccio è uno degli stimoli sensoriali più positivi di cui i bambini hanno bisogno per far crescere il loro cervello.

Gli studi su bambini cresciuti in orfanotrofi dove si pratica meno l’abbraccio mostrano un aumento del livello di problemi di sviluppo cognitivo e la mancanza di capacità motorie sviluppate.

Le monografie di psicologia genetica hanno pubblicato uno studio che ha dimostrato che i bambini che hanno ricevuto 20 minuti in più di contatto fisico attraverso l’abbraccio hanno ottenuto punteggi più alti nelle valutazioni dello sviluppo.

I bambini che hanno ricevuto meno abbracci durante questo periodo di dieci settimane hanno mostrato uno sviluppo del cervello notevolmente inferiore.

Detto questo, solo alcuni tipi di tocchi gentili e affettuosi hanno aiutato il cervello a svilupparsi, l’abbraccio è il più efficace.

Abbiamo bisogno di quattro abbracci al giorno per sopravvivere

Una giovane coppia che si abbraccia a una tavola calda

Non solo da bambini abbiamo bisogno di abbracci per aiutare la crescita, ma anche da adulti.

Gli studi hanno dimostrato che abbracci illimitati al giorno ci faranno bene. Secondo la terapista familiare Virginia Satir, è essenziale per la nostra esistenza e per condurre una vita felice.

La sua famosa citazione è una linea guida per l’impatto che una certa quantità di abbracci al giorno avrà sull’essere umano adulto medio.

È importante abbracciarci per migliorare le capacità di comunicazione, creare fiducia e ridurre lo stress.

Satir cita che quattro abbracci al giorno ci aiuteranno a sopravvivere, il che potrebbe sembrare molto alla maggior parte delle persone con una vita frenetica.

Gli abbracci possono dire cento parole.

Due donne che si abbracciano e sorridono

L’abbraccio è una forma di conforto e comunicazione quando non si possono dire le parole.

Troviamo conforto nell’abbraccio perché sentiamo un legame e una sicurezza, che spesso sono legati al nostro sviluppo da bambini.

È importante che i genitori abbraccino i bambini poiché li aiuta ad associare l’abbraccio al comfort e alla sicurezza, che è importante per tutta la vita.

L’abbraccio crea fiducia; prendendo una persona tra le tue braccia, scegli di stargli vicino e di connetterti.

Questa connessione consente a qualcuno di comunicare sentimenti con qualcuno attraverso il tocco.

Esistono molti tipi diversi di abbracci, alcuni più intimi di altri e alcuni più confortanti di altri.

Gli abbracci possono dire centinaia di parole, proprio da dove scegli di toccare, o la forza fisica di un abbraccio.

Nelle relazioni romantiche, un abbraccio con una mano intorno alla vita potrebbe essere più intimo di un abbraccio intorno al petto.

Abbracci forti possono rappresentare gioia o forza tra di voi, mentre abbracciarsi guardandosi negli occhi potrebbe essere più romantico.

È importante abbracciarsi per comunicare questi sentimenti l’uno con l’altro e può essere un modo sano di mostrare il proprio amore l’uno all’altro, oltre a ricevere conforto.

Potere curativo dell’abbraccio

Esistono poi studi che dimostrano come gli abbracci avrebbero addirittura un potere curativo, aiutandoci a combattere le infezioni e regolando il rilascio di ormoni che influiscono sul nostro sistema immunitario.

In base a una ricerca ad esempio, dormire abbracciati al nostro partner ci proteggerebbe dal raffreddore comune.

Ma non solo: abbracci e coccole permettono di alzare i livelli di ossitocina, rendendoci più felici e rafforzando il legame con il partner.

Gli abbracci ci fanno rilassare, non costano nulla e fanno bene al nostro corpo e alla nostra psiche, permettendoci di rafforzare anche i legami relazionali con amici, parenti e partner.
Al contrario, una mancanza di abbracci può generare ansia e depressione.

Gli abbracci stimolano nell’ipotalamo la produzione di ossitocina, l’ormone dell’amore, che favorisce la diminuzione della pressione arteriosa, dà una sensazione di benessere interiore e permette di sentirci al sicuro e calmare le nostre ansie e paure.

Abbracciare migliora la pressione sanguigna.

Una coppia di anziani che si abbraccia e sembra felice e rilassata

È stato dimostrato che abbracciare può aiutare il tuo cuore a mantenersi in salute.

Uno studio tra partner romantici ha mostrato che l’abbraccio potrebbe ridurre l’attività cardiovascolare.

Lo studio ha coinvolto 66 afroamericani e 117 caucasici coppie sentimentalmente coinvolte o conviventi.

L’esperimento ha permesso a metà delle coppie di tenersi per mano e abbracciarsi mentre guardavano un video romantico di dieci minuti, e all’altra metà non è stato permesso il contatto fisico con i loro partner.

Le coppie che potevano toccarsi mostravano livelli di pressione sanguigna più bassi man mano che si rilassavano e si sentivano amate.

Di conseguenza, mostra che le coppie che hanno relazioni affettuose avranno naturalmente abbassato la pressione sanguigna, il che è meglio per il tuo cuore.

Sentirsi rilassati con qualcuno o associare un tocco amorevole a qualcuno non solo ti rilasserà, ma ti renderà più felice.

Gli abbracci rafforzano il tuo sistema immunitario.

Padre e figlia sani che si abbracciano e cucinano in cucina

Un abbraccio al giorno leva il medico di torno!

L’ormone ossitocina viene rilasciato quando ci abbracciamo. Livelli più elevati di ossitocina possono ridurre l’infiammazione e aiutare le ferite a guarire più velocemente.

Uno studio pubblicato il 19 dicembre 2014, ha monitorato 404 adulti sani per vedere come gli abbracci hanno influenzato la loro salute.

Lo studio ha mostrato che le persone con comunità e gruppi di amicizia più forti in media hanno ricevuto abbracci su base più regolare.

Questi pazienti hanno anche sofferto di sintomi minori di raffreddore comune, a differenza di altri nello studio che avevano meno supporto e sintomi più gravi.

Il risultato è stato che se hai una rete di supporto e ricevi molti abbracci, hai meno probabilità di ammalarti, poiché la tua salute mentale e il tuo sistema immunitario vengono potenziati.

Ciò si è riflesso anche quando i partecipanti con gruppi di supporto migliori si sono ammalati, in media, sono guariti più velocemente di quelli con meno comunità.

C’è anche il fattore aggiunto che abbracciando ti esponi a batteri e germi misti e quindi costruisci naturalmente il tuo sistema immunitario.

abbracciare un peluche Hug Therapy Terapia dell’abbraccio

Hug Therapy Terapia dell’abbraccio

Secondo i ricercatori dell’Università di Amsterdam, la Hug Therapy o terapia dell’abbraccio, aiuta a dominare ansie, depressione e stress, contribuendo inoltre a renderci mentalmente più forti e più felici. 

Si possono abbracciare gli animali, come ci insegna il successo della pet therapy, ma anche, dei morbidi peluches.

Il peluche rappresenta – spiega la Dott.ssa Marta Di Meo, psicologa e psicoterapeuta esperta in Hug Therapy – l’oggetto che ci riporta all’infanzia, quando non si avevano pensieri né preoccupazioni.

La Giornata Mondiale dell’Abbraccio si celebra il 21 gennaio

Istituita nel 1986 negli Stati Uniti, la Giornata è un’occasione per ritrovare il contatto emotivo e il piacere di un abbraccio, gesto che sempre più sta diventando inusuale, per la frenesia e i ritmi che scandiscono la vita nel mondo occidentale.

L’idea di istituire la Giornata Mondiale degli Abbracci si deve a Kevin Zaborny, che propose il giorno 21 gennaio per una ricorrenza che avrebbe dovuto rialzare il morale degli statunitensi, solitamente più basso in questo momento dell’anno per via della nostalgia che segue i grandi festeggiamenti per Natale e Capodanno.

L’evento è stato celebrato per la prima volta a Clio, cittadina del Michigan, nel 1986, prima di farsi strada nel resto degli Stati Uniti e in molti altri Paesi del mondo.

abbraccia un albero emozioni amore dalla natura

ABBRACCIA UN ALBERO – Silvoterapia – Tree-Hugging

Avete mai provato ad abbracciare un albero?

Le sensazioni ed i benefici che potrete trarne sono davvero tanti: linfa e sangue, braccia e rami, piedi e radici…abbiamo molto più in comune con gli alberi di quanto possiate immaginare ed il loro insegnamento è qualcosa di meraviglioso, conosciuto fin dall’antichità! Non vi resta che provare!

La pratica del Tree-Hugging (che in inglese significa “abbracciare gli alberi”) è antichissima, antica quanto l’essere umano. Fa parte di un insieme di pratiche più ampio che oggi viene denominato Silvoterapia, o Forest Therapy – ovvero lo stare nei boschi, tra gli alberi, non solo per ritrovare la connessione con la Natura, ma anche per prevenire o curare malattie. La Silvoterapia, Tree-Hugging incluso, ha infatti moltissimi benefici, sia per la salute fisica, sia per quella mentale ed emotiva, sia per il nostro benessere in un senso più ampio e olistico.

Links alle fonti approfondimenti sull’abbracciarsi consigli video youtube Esperimenti Sociali tutorials e ricerche Google sui benefici dell’abbraccio…

Poesia La magia di un abbraccio – Pablo Neruda
video youtube tutorial 13 Tipi di Abbracci e Cosa Vogliono Dire Davvero
video youtube tutorial Come Capire il Tipo di Personalità dall’Abbraccio
video youtube tutorial 5 stupefacenti benefici di un abbraccio dimostrati dalla scienza
video youtube ABBRACCIARE LA GENTE SENZA MOTIVO | Kevin Believe
Abbracci gratis Free Hugs – Io Mi Fido di Te, e tu? [Social Experiment] Un abbraccio a Verona
Abbracceresti un Ragazzo Musulmano? Esperimento Sociale – theShow
ABBRACCIARE GLI ALBERI: BENEFICI E CONSIGLI Jessica Venturi ALCHEMICHA
Tree-Hugging 🌿 – cos’è e come si pratica

I 10 maggiori benefici di un abbraccio. Indice

https://www.thefactsite.com/hugging-health-benefits/

https://www.focus.it/scienza/salute/tutti-i-benefici-di-un-abbraccio

https://it.wikipedia.org/wiki/Abbraccio

https://www.cure-naturali.it/articoli/salute/psiche/benefici-degli-abbracci.html

https://www.psicologia24.it/2017/07/benessere-abbraccio/

abbraccio benefici su Google…

Giornata mondiale degli abbracci su Google…

abbracci su Google…

Rimedi contro l’Ansia cerca su Google…

Lascia un tuo pensiero, un commento, la tua esperienza… ( ^︣ ͜ʖ ^︣ )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

🙏 SE APRI GLI ANNUNCI TI RINGRAZIO DEL SUPPORTO ❤️