Vai al contenuto

Inno alla Pace Riflessioni profonde e poesia sulla Pace by Grullo

Inno alla pace, invita a una riflessione ampia e sfaccettata su questo concetto universale. La pace non è solo assenza di conflitto, ma anche costruzione attiva di un mondo più giusto, armonioso e compassionevole, nonché la pace diventa poesia…. .G. G.

Nulla fare, nulla dire, nulla essere

Nel silenzio profondo, la pace dimora, Lontano da fragori, la mente si affiora. Non parole, non gesti, solo quiete assorta, Un’anima serena, in se stessa raccolta.

Non bramare, non volere, solo essenza pura, Un vuoto fecondo, una candida aura. Come un lago placido, che riflette il cielo, Così l’animo quieto, trova il suo vero anelo.

Non essere nulla, ma tutto allo stesso tempo, Un contenitore vuoto, pronto ad ogni evento. Accogliere il mondo, senza giudizio o affanno, Nella pace perfetta, dove regna il sol piano.

Lascia andare i pensieri, come foglie al vento, Abbandona le paure, il tormento. Nel silenzio profondo, la verità risiede, La pace perfetta, dove l’anima finalmente si vede.

Riflessione profonda sulla pace:

1. Pace come armonia attiva:

  • “La pace perfetta nasce dall’armonia tra azione e riflessione, parola e ascolto, essere e divenire.”
  • “La vera pace non è nell’inazione, ma nell’agire con consapevolezza e gentilezza, nel comunicare con empatia e rispetto, nell’essere parte attiva del mondo con un cuore aperto.”

2. Pace come equilibrio interiore:

  • “La ricetta per la pace interiore risiede nel trovare un equilibrio tra il fare e l’essere, tra l’esprimersi e l’ascoltare, tra l’affermarsi e l’accogliere. È un processo dinamico che richiede consapevolezza e impegno.”
  • “La pace perfetta non è una destinazione, ma un viaggio continuo verso l’equilibrio interiore, la compassione verso se stessi e gli altri, e l’accettazione serena del mondo che ci circonda.”

3. Pace come impegno collettivo:

  • “La pace perfetta non si raggiunge con l’inazione individuale, ma con il lavoro sinergico di una comunità che coltiva il dialogo, la comprensione reciproca e la risoluzione pacifica dei conflitti.”
  • “La ricetta per un mondo pacifico richiede l’impegno di tutti: governi, cittadini, organizzazioni. Richiede il coraggio di costruire ponti tra culture diverse, di promuovere la giustizia sociale e di educare le nuove generazioni alla nonviolenza.”

Colomba della pace che spicca il volo inno alla pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *